La convocazione del 27 Giugno per la “verifica” degli assetti per l’Area Manageriale rappresenta una occasione fondamentale per restituire voce a

tanti colleghi che sono stati imboniti o, peggio, turlupinati, da una riforma iniqua ed opaca che ha dato ad alcuni, togliendo a molti altri. La FALBI sin dal primo momento si è scagliata contro un sistema che non garantiva una giusta (ed equa) difesa di capacità e meriti. Ora è pronta a far sentire la propria voce, per dare voce a chi non ne ha avuta sinora.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi