L’onore di rappresentare la maggioranza dei lavoratori di una certa categoria, anziché rendere stolidamente “orgogliosi” e “autoreferenziali”, dovrebbe spronare a raddoppiare i propri sforzi per ascoltare tutti e spendersial proprio massimo per sistemare tutte le criticità che ancora affliggono i lavoratori. La Falbi conosce bene la responsabilità dell’ascolto, e con umiltà, ma con decisione si adopererà affinché anche altri Sindacati scendano dal proprio piedistallo ed affrontino la realtà dei problemi della categoria.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

No announcement available or all announcement expired.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi