E’ da troppo tempo che il board della BCE mostra due facce nel dialogo sociale: da un lato apprezza l’azione

dei Sindacati e ne recepisce le proposte in articolati protocolli d’intesa. Dall’altro stenta ad applicare i protocolli da essa stessa sottoscritti, consentendo al suo interno il perdurare di situazioni spesso incresciose, dal punto di vista dei rapporti d’impiego e delle condizioni di lavoro.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi