E’ partito il primo round della complessa e fondamentale trattativa relativa al rinnovo del contratto.

FALBI e SIBC hanno messo in chiaro quali saranno i punti fondamentali della riforma dell’Area Operativa. Occorrerà anzitutto sciogliere il nodo dei coadiutori, e garantire un costante riconoscimento, anno per anno, della professionalità di tutti colleghi, che non venga “sovrascritto” o sostituito da forme, poco trasparenti e troppo inique, di “finta meritocrazia”. In ogni caso il disastro dell’Area Manageriale dovrà fungere da monito anziché, come taluni ancora vanno masochisticamente affermando, servire da riferimento…

Leave a Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi