Alla presenza del Direttore Generale e del Vice Direttore, abbiamo ascoltato il piano di riorganizzazione di due funzioni “core” della Banca. Una riforma benvenuta che, almeno nelle intenzioni, è volta

a potenziare, migliorare ed estendere la capacità di azione della Banca nella sua Amministrazione Centrale e nella rete Territoriale. Sarà come sempre nostro compito vigilare affinché i colleghi possano venire coinvolti e non travolti da queste iniziative.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi