Il nostro logo incorpora le tre parole che definiscono il nostro agire
  • PASSIONE: “Nel mondo nulla di grande è stato fatto senza passione” 
(Georg Wilhelm Friedrich Hegel)
  • DEDIZIONE: “Ho dedicato al sindacato la mia intera vita, e ricomincerei daccapo anche adesso”
(Luigi Leone – Segretario Generale FALBI)
  • REALISMO: “Il  pessimista  si  lamenta  del  vento, l’ottimista aspetta che cambi; il  realista  aggiusta  le  vele.”
(Nicolas Chamfort)

La FALBI aderisce alla CONFSAL e, in ambito europeo, allo SCECBU, il massimo Organismo Sindacale in seno alla BCE.

Clicca qui per leggere lo STATUTO DELLA FALBI 2015


ARTICOLI RECENTI - trascina per visualizzare

vetta

Con la trasparenza che ci caratterizza desideriamo condividere le priorità che intendiamo conseguire per il bene di tutti i colleghi. Alla rirpresa delle negoziazioni, dopo l’insediamento del nuovo segretario Generale, l’apertura di una nuova “stagione” di relazioni sindacali sarà indissolubilmente legata dalla capacità di dialogo

avanzamenty

Dopo le nostre osservazioni nel corso dell’incontro “informativo” dello scorso 17 gennaio sugli Organici, la Banca, messa di fronte alle contraddizioni del suo interpretare arbitrariamente le norme pattizie, non ha potuto far altro che rivedere, al rialzo, TUTTE 

BAN_tiralacinghia

L’insistenza del Sindacato ha consentito di conoscere nel dettaglio il progetto di riorganizzazione sempre solo accennato dalla Banca. NESSUNA RIORGANIZZAZIONE che ricada sui colleghi, potrà essere portata avanti senza passare attraverso un articolato negoziato. E NESSUN NEGOZIATO è pensabile, senza anteporre le tutele retributive e le garanzie professionali per i colleghi coinvolti. 

orariolavoroy

L’emanazione della Circolare 291, che recepisce e assomma tutta la materia della “gestione del tempo” presenta ad una prima analisi molteplici criticità, ed aggiunte arbitrarie (e mai trattate in fase di negoziato) da parte della Banca, che è compito del Sindacato sottolineare e risolvere.

STC_mangiasoldi

Subordinare l’accoglimento di irrisorie flessibilità orarie all’accettazione da parte dei colleghi di un completo asservimento in termini di elasticità (diremmo sottomissione) operativa, certo è il modo peggiore per stornare i recenti gravi dubbi sulla credibilità della Delegazione Aziendale.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOSTRE NOVITA’?

CLICCA SUL BOTTONE E ISCRIVITI AL NOSTRO NEWSFEED!

NEWSFEED

Contattaci , oppure vieni a trovarci. Da quarant'anni la nostra porta è sempre aperta!