PASSAGGIO IN ZONA BIANCA DAL 21/03/2022

PASSAGGIO IN ZONA BIANCA DAL 21/03/2022

 

In relazione al decreto del Ministero della Sanità che prevede l’ingresso in zona bianca delle Regioni Lazio, Calabria e Marche, si è comunicato, con un frettoloso messaggio, la modifica del lavoro da remoto.

 

In particolare, si stabilisce che dal 21 al 31 di marzo possano essere utilizzate 4 giornate di lavoro delocalizzato; nulla si dice sul fatto che il recente decreto sulla fine dell’emergenza abbia comunque prorogato l’estensione delle garanzie attualmente vigenti per i Lavoratori “fragili” al 30 di giugno.

 

La modifica effettuata in corso di mese creerà inevitabilmente discriminazioni rispetto alle scelte operate, per il mese di marzo, da parte delle Colleghe e dei Colleghi in relazione alla collocazione scelta a monte delle giornate di delocalizzato.

 

Considerate le indicazioni contenute nel citato Decreto sullo smart working, esistono ragioni per sostenere il prosieguo della gestione di tale modalità in regime di emergenza sino allo data del 30 giugno.

 

In tal senso abbiamo chiesto un incontro alla Banca.

 

Roma, 21 marzo 2022